Desiree Valdes - bailabailapa'gozar -

Vai ai contenuti

Menu principale:

Desiree Valdes

Maestri


Désirée Valdès, nata a Desio il 18 agosto 1996, è un'attrice, ballerina e fotomodella italo-cubana. Figlia d'arte del ballerino cubano di fama internazionale Alberto Valdès, dal quale eredita la sua prima passione artistica: il ballo. Désirée muove i suoi primi passi sul palcoscenico all'età di quattro anni, interpretando un piccolo ruolo nel balletto “Il lago dei cigni", e fin da subito dimostra una spiccata disinvoltura nel trovarsi sotto i riflettori. Qualche anno dopo inizia a studiare balli caraibici presso la scuola di danza del padre: Cubabaila, avendo come insegnanti importanti nomi del settore come Niovis Soto e Amado Rodriquez. Partecipa per la prima volta ai campionati italiani all'età di 11 anni e si classifica prima, insieme al suo gruppo, nella categoria Caribbean Show Dance. Désirée ha sempre avuto però una forte attrazione per la recitazione e il teatro, mondo che sente appartenerle e disidera conoscere. L'occasione arriva nel 2011, quando entra a far parte della scuola di recitazione Teatrando di Seregno. Viene subito inserita nel corso di recitazione avanzato e pre-accademico, per poi essere selezionata dal direttore Silvano Ilardo come allieva del corso accademico 2013-2016, durante il quale affronta lezioni di recitazione, voce e dizione, storia del teatro e danza contemporanea. Tale accademia ha la stessa valenza di un liceo e alla fine dei 3 anni di studio Désirée si diploma con eccellenti risultati. Nel corso della permanenza a Teatrando conosce la pluri artista Irene Carossia, sua insegnante di danza contemporanea in accademia, con la quale si crea una potente intesa che verrà portata anche oltre il contesto di Teatrando, creando una collaborazione che durerà fino al febbraio del 2018.

Nel settembre del 2016 la Carossia inaugura il suo centro di ricerca e sperimentazione teatrale in veste di direttrice artistica, dove invita la sua pupilla Désirée a proseguire la sua formazione studiando e lavorando come membro attivo della compagnia teatrale Carossia. Le vengono dunque affidati ruoli di spicco all'interno degli spettacoli di produzione, dove recita anche al fianco della sua stessa mentore. La sfida teatrale più ardua arriva nel giugno del 2017, con l'interpretazione del personaggio protagonista di Christine nello spettacolo musicale “L'angelo della musica", riscrittura del celebre musical “Il fantasma dell'Opera". Qui Désirée viene accompagnata in scena da cantanti e pianista, ma le viene richiesto dalla Carossia di essere l'unica voce recitante sul palco; sfida che riesce ampiamente a superare decretandola una professionista del suo mestiere.

Torna ai contenuti | Torna al menu